Stekelenburg chiarisce le sue dichiarazioni. Goicoechea: "Ottimo rapporto con lui". Situazione valutata nelle prossime ore

25.01.2013 15:23 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: repubblica.it
Stekelenburg chiarisce le sue dichiarazioni. Goicoechea: "Ottimo rapporto con lui". Situazione valutata nelle prossime ore
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

Questa mattina a Trigoria Stekelenburg era atteso da compagni e dirigenti pronti a chiedergli spiegazioni in merito alle parole di fuoco rilasciate nella serata di ieri al sito sport-promotion.nl. "Io voglio giocare, non stare in panchina, non so perché ho perso la fiducia dell'allenatore, non mi ha mai parlato, non posso fare niente per cambiare questa situazione", le stoccate indirizzate a Zeman. L'attacco più duro l'olandese l'ha riservato al suo collega Goicoechea: "Ho trovato del tutto inutile il suo acquisto". Prima dell'allenamento di questa mattina, Stekelenburg si è fermato a parlare con squadra e dirigenti. Goicoechea all'uscita dai cancelli di Trigoria si è fermato a colloquio con i tifosi. "Con Stek ho un ottimo rapporto abbiamo parlato e mi ha spiegato che le sue parole sono state male interpretate". Quindi, se con il portiere uruguaiano il rapporto sembra essersi ricucito, più difficile da risanare sembra essere il rapporto con la dirigenza. La Roma probabilmente multerà il giocatore in quanto il portiere olandese non era stato autorizzato a rilasciare dichiarazioni, ma nonostante questo da Trigoria fanno sapere che il numero 24 giallorosso rimarrà a Roma. In caso dovessero però arrivare delle offerte, queste verranno valutate. Pertanto, Fulham e Milan, squadre che hanno manifestano il loro interesse per Stekelenburg, hanno ancora pochi giorni per farsi avanti, come riferito da repubblica.it.

Secondo quanto appreso da vocegiallorossa.it, la società giallorossa valuterà nelle prossime ore la situazione del portiere olandese in merito a quello che si è venuto a creare dopo la sua intervista rilasciata ieri al sito sport-promotion.nl.