Skorupski: "All'inizio pensavo sarebbe stato peggio passare da Roma a Empoli"

02.12.2015 14:30 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: gianlucadimarzio.com
Skorupski: "All'inizio pensavo sarebbe stato peggio passare da Roma a Empoli"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Lukasz Skorupski, portiere dell'Empoli in prestito dalla Roma, ha parlato quest'oggi in conferenza stampa. Ecco quanto riportato da gianlucadimarzio.com: "Lazio? Per me era un derby, sono stato due anni con la Roma e sono un loro giocatore. Volevo vincere per l'Empoli, però. Abbiamo fatto una bella partita, sono contento per me e per tutti. La Lazio è un'ottima squadra, ha buoni giocatori. Noi giochiamo sempre per vincere, però, quando siamo in casa. Il primo gol annullato? Ho riguardato le immagini, secondo me c'era fallo: avevo la palla in mano. Sul secondo ho sbagliato uscita, fortuna che c'era fuorigioco. La parata più difficile? Quella sul colpo di testa di Klose, era vicino. Io ancora ad Empoli? Sarei contento, dopo un anno di prestito nessuno sa cosa succederà. Sto bene qui, è un grande gruppo e siamo tutti sempre insieme. Si vede anche sul campo che c'è intesa. Da Roma ad Empoli? All'inizio pensavo sarebbe stato peggio, ma ora non mi manca nulla. Il gol di Tonelli? Siamo molto amici, stiamo tanto insieme: sono molto felice".