Sconcerti: "Juventus inguardabile, non ha sintomi di gioco". AUDIO!

29.09.2020 01:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Sconcerti: "Juventus inguardabile, non ha sintomi di gioco". AUDIO!

A TMW Radio, durante Maracanà, il giornalista Mario Sconcerti ha parlato dei temi del momento.

Gervinho nel mirino dell'Inter.
"Credo che dovrà dare via dei giocatori. Gervinho va sempre bene, sarebbe un punto esclamativo in una squadra come l'Inter, ma credo che al momento si debba pensare a sfoltire. L'abbondanza di rosa è un problema. Spero poi che si possa rivedere questa regola dei cinque cambi, all'estero in tanti non la stanno applicando. Non c'è un'emergenza tecnica. Così si falsa il campionato". 

Piaciuti i cambi di Iachini a San Siro?
"No, ma neanche Nainggolan e Vidal a un quarto d'ora dalla fine. Troppi cambi a disposizione".

Capitolo Juventus: quanto sta pesando l'assenza di un pre-campionato?
"Si vede una Juventus che è in costruzione ed è incappata in scelte sbagliate. Mi colpisce la prevedibilità della squadra di Pirlo. Lo avevo già detto contro la Sampdoria. Non è una squadra questa, è lenta. In questo momento è la Juventus meno guardabile degli ultimi dieci anni, è troppo approssimativa. Non ci sono sintomi di gioco".


Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli Ospiti:Mario Sconcerti e Vincenzo Marangio