Roma femminile calcio a 5, sconfitta contro la Sabina Lazio Calcetto. FOTO!

14.03.2016 16:34 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Fonte: Mariella Quintarelli
Roma femminile calcio a 5, sconfitta contro la Sabina Lazio Calcetto. FOTO!

Inaspettata e sorprendente sconfitta per la Roma calcio femminile di calcio a 5 che ieri, nella decima giornata di ritorno di campionato, è costretta a cedere il passo alla Sabina Lazio Calcetto che esce in trasferta vittoriosa per 3 a 2. Eppure per le ragazze giallorosse la partita si era messa subito bene andando sul due a zero grazie alle reti, nei primi 12 minuti, di Alessandro con un tiro in diagonale dal limite dell'area e poi di Columbo con una deviazione fortunosa e vincente su tiro di Santilli. Le ragazze della Roma cf continuano sempre a fare la partita, ma forse il pensiero di averla già chiusa anzitempo, vista anche la differenza di classifica tra le due squadre, non permette loro di dare il massimo né di giocare con la solita forza e intensità a cui sono abituate pur riuscendo comunque a creare pericoli in area avversaria senza mai subire. 

Nel secondo tempo le occasioni per le giallorosse si sprecano, ma nessuna atleta riesce ad avere la concretezza giusta per buttare la palla in rete, così che gli errori finiscono per essere pagati. È proprio a dieci minuti dalla fine della partita che la Sabina inizia la sua rimonta, considerata erroneamente improbabile: le distanze vengono accorciate a dieci e a 2 minuti dalla fine della partita con goal di buona fattura e avversarie saltate. Sul 2-2, dopo il danno per le giallorosse, arriva immancabilmente anche la beffa, il giocatore più avanzato della Sabina riesce a far fuori con una incredibile serpentina tre giallorosse e a segnare il gol vittoria. 

La Roma cf tenta il tutto per tutto con il portiere di movimento, ma ormai non c'è tempo, la partita finisce. L'amarezza per le giallorosse è tanta, c'è la consapevolezza di aver sprecato l'ennesima possibilità di mettersi in una posizione di classifica più che tranquilla, fuori dalla lotta per evitare i play out, con dieci minuti incredibili di follia finale. 

 

Roma femminile calcio a 5
Roma femminile calcio a 5