Pallotta di nuovo al centro della Roma: piano triennale, big incedibili e impegno massimo per lo stadio

02.04.2020 09:10 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Pallotta di nuovo al centro della Roma: piano triennale, big incedibili e impegno massimo per lo stadio

Tutto fermo al momento con Friedkin per quella che da quasi certa, ora diventa una cessione del club futuribile, ma meno concreta rispetto agli ultimi mesi. Per questo, come riporta Sky Sport, il presidente della Roma Pallotta si è rimesso al centro della scena e rilancia con un progetto triennale. Per prima cosa sottoscriverà l'aumento di capitale del club. Poi si penserà alla rosa futura: nessun big sarà ceduto, Zaniolo intoccabile, la squadra non sarà più stravolta come successo nelle ultime stagioni. Tutto passando per un alleggerimento del monte ingaggi e lo svecchiamento della rosa con le dovute eccezioni per i leader della squadra Dzeko e Kolarov. Sul fronte cessioni, si cercherà di piazzare in maniera definitiva Schick e Nzonzi Gonalons e Karsdorp. Fiducia a Fonseca e massimo impegno sul fronte stadio