Nicoli: "Zeman ha meritato di tornare nella Capitale. A Roma farà molto bene"

23.06.2012 13:36 di Eleonora Ciampichetti   vedi letture
Fonte: calcionews24
Nicoli: "Zeman ha meritato di tornare nella Capitale. A Roma farà molto bene"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

La redazione di Calcionews24.com ha contattato Pier Luigi Nicoli, giocatore di Zdenek Zeman all'epoca del "Foggia dei miracoli", per parlare del tecnico boemo e del suo ritorno sulla panchina giallorossa.
Ecco le sue dichiarazioni: "Ho visto il mister appena 3-4 mesi fa e quello che mi ha detto è che si diverte ancora ad allenare. A Roma farà bene ed è amato da tanti tifosi giallorossi. Sono sicuro che se i giocatori e la società lo lasceranno lavorare tranquillamente, farà molto bene; l'importante è che lo lascino libero di lavorare. Totti lo stima tantissimo e anche questa cosa è importante. Zeman sa bene cosa deve fare e cosa no. Sono contento perché è un allenatore che merita e si merita di essere ritornato nella Capitale. E' una persona eccezionale, una persona sincera; è come lo si vede, molto ironico quando rilascia le interviste ma non dice mai una parola fuori posto. E' un uomo da ammirare ed uno dei migliori allenatori. Un aneddoto? E' ironico in tutte le cose, ama molto scherzare. Ricordo che una volta ci disse: 'Ragazzi, domani facciamo la foto tutti insieme in divisa'. Peccato che fosse primo aprile. Quando il giorno successivo ci presentammo tutti in divisa per fare le foto, lui ci disse: 'Bravi, bravi, bel pesce d'aprile'. Ci sarebbero tanti altri episodi da raccontare, è una persona fantastica".