Napoli, Sarri: "A Roma siamo stati sfortunati, è stata un'ingiustizia. Con il secondo posto campionato straordinario"

07.05.2016 13:48 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Napoli, Sarri: "A Roma siamo stati sfortunati, è stata un'ingiustizia. Con il secondo posto campionato straordinario"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

"Partita più importante dell'anno? I punti in palio sono sempre gli stessi, saranno due gare determinanti per il secondo posto. Noi abbiamo fatto a questo punto un campionato ottimo o straordinario, ci piacerebbe la seconda. Il Torino è nettamente superiore ai punti raccolti, ha uno dei più bravi allenatori italiani. Ha un gioco particolare, difficile da affrontare, nonostante la classifica è una squadra con grandi motivazioni e l'ha dimostrato a Udine. Sicuramente possono essere più liberi mentalmente, quindi potrebbero iniziare meglio. Noi dobbiamo far pesare di avere più motivazioni. Se a Torino avessimo fatto gol all'89' invece di prenderlo, avrebbe cambiato il modo di pensare. È chiaro che alcuni episodi possano aver tolto entusiasmo, gioia di giocare, ma fa parte del gioco. Anche a Roma non siamo stati fortunati e la squadra prende tutto questo come un'ingiustizia". Queste uno stralcio delle dichiarazioni di Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, in conferenza stampa come ripreso da tuttomercatoweb.com.