Dybala: "Non so cosa farò, sceglierò il meglio. Le parole di Totti? È un idolo, le porto dentro"

24.05.2022 08:07 di Andrea Gonini Twitter:    vedi letture
Dybala: "Non so cosa farò, sceglierò il meglio. Le parole di Totti? È un idolo, le porto dentro"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

SkySport, durante l'evento organizzato da Samuel Eto'o, parla Paulo Dybala da San Siro. "Sono contento di essere qui, ho parlato con Samuel prima ed è un grande: non potevo mancare".       

Hai parlato anche con Zanetti e c'è Ausilio in giro...
"Vorrei si parlasse dell'evento di stasera, ora, non del mio futuro".

Chi ti vuol parlare di Roma è Totti.
"Totti è un idolo, le parole di affetto sono belle e le porto dentro con piacere. Un sogno? Ora sono tranquillo. Domani partò per la Nazionale, c'è una bella partita contro l'Italia. Sarà una bellissima gara.

Dove vuoi andare?
"Domani parto per la Spagna per raggiungere i compagni, poi farò delle belle vacanze. Se ho parlato con Kimpembe per il PSG? Non lo so, ancora non lo so cosa farò. Cercherò di scegliere il meglio per me".

L'abbraccio dei tifosi della Juve è stato bello.
"In tutti i sette anni vissuti così, il rapporto coi tifosi è stato bello, è il premio più grande che porterò con me".