Crespo: "Inter-Roma sarà una partita divertente"

03.10.2013 18:07 di Giovanni Fabbri Twitter:    vedi letture
Fonte: calciomercato.com
Crespo: "Inter-Roma sarà una partita divertente"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Hernan Crespo, ex attaccante di Inter, Parma e Lazio, ha voluto dire la sua sulla partita tra Inter e Roma che andrà in scena sabato sera allo Stadio Meazza:

"Mi auguro sia una partita divertente e con tante occasioni da rete, come d'altronde è sempre stata la sfida fra Inter e Roma anche quando giocavo io. Sono due squadre che si vogliono rilanciare dopo una stagione altamente negativa e per il momento lo stanno facendo alla grande. Per quanto riguarda un pronostico sinceramente non ne ho idea".

"Nella mia carriera ho segnato tanto alla Roma e sono stati sempre gol decisivi perché la Roma era lì con noi a combattere per il titolo. Ricordo un gran bel gol di testa nella pazza finale di Supercoppa italiana dove perdevamo tre a uno a fine primo tempo ma poi vincemmo quattro a tre ai supplementari, oppure in campionato quando vincemmo in casa loro per una rete a zero feci un bel gol scartando Mexes. Ricordo ancora un bel gol di testa nel tre a tre finale, al Meazza, quando allenava Mourinho oppure un altra rete all'Olimpico in collaborazione con Cambiasso. Devo dire che la Roma mi ha portato sempre bene e mi ha lasciato dei bei ricordi perchè le cose importanti alla fine le abbiamo vinte sempre noi".

"Come finirà questo campionato? Sicuramente vedo la Juventus favorita, come detto in precedenza e poi dietro di lei ci sarà una grandissima bagarre, perché un po' tutte possono competere per arrivare in Champions League. Vedo, per ragioni differenti, Lazio e Fiorentina un po' più staccate rispetto alle altre ma che comunque se la giocheranno fino alla fine. L'Inter può puntare in alto soprattutto se mantiene questa intensità e questa voglia, il Napoli è ben attrezzata ma attenzione anche al ritorno del Milan e naturalmente alla freschezza della Roma. Detto ciò sarebbe bello se la Juve scivolasse un po' e perdesse qualche certezza per rendere questo campionato, che a me sta piacendo molto vista la classifica compatta, ancora più emozionante", queste le sue parole rilasciate a calciomercato.com.