Conte: "Osvaldo? Certe cose dovrebbero rimanere nello spogliatoio, a volte le scazzottate servono"

28.11.2011 11:53 di Yuri Dell'Aquila   vedi letture
Fonte: tuttojuve.com
Conte: "Osvaldo? Certe cose dovrebbero rimanere nello spogliatoio, a volte le scazzottate servono"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Antonio Conte, nella conferenza stampa pre Napoli-Juventus ha affrontato diverse tematiche legate col mondo Roma: “Il Milan ha vinto lo scudetto, sta facendo grandi cose in Champions, ha giocato ad armi pari con una signora squadra come il Barcellona, però dobbiamo essere orgogliosi che dopo gli ultimi anni di stenti le squadre italiane si stanno facendo rispettare in Europa significa che qualcosa sta cambiando. Ci sono altre squadre come Inter, Napoli, Lazio, Udinese, Roma che comunque possono dare fastidio". Sul caso Osvaldo: “Lo spogliatoio oggi è come il Grande Fratello, è questo non va bene. Certe cose succedevano anche prima, solo che magari dopo una scazzottata si usciva la sera a cena con le famiglie. Lo spogliatoio è un luogo sacro e tutto dovrebbe rimanere lì dentro. Le scazzottate a volte servono per costruire qualcosa di importanteo ma è importante che tutto resti lì. Oggi se qualcuno ha l’influenza si viene a sapere, sono nostalgico dei tempi che furono“.