Caso plusvalenze, Juventus penalizzata con 15 punti dalla Corte Federale d'Appello

21.01.2023 09:05 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Caso plusvalenze, Juventus penalizzata con 15 punti dalla Corte Federale d'Appello
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Ecco quanto pubblicato dal sito ufficiale della FIGC:

La Corte Federale di Appello presieduta da Mario Luigi Torsello ha accolto in parte il ricorso della Procura Federale sulla revocazione parziale della decisione della Corte Federale di Appello a Sezioni Unite n. 89 del 27 maggio scorso, sanzionando la Juventus con 15 punti di penalizzazione da scontare nella corrente stagione sportiva e con una serie di inibizioni per 11 dirigenti bianconeri (30 mesi a Paratici, 24 mesi ad Agnelli e Arrivabene, 16 mesi a Cherubini, 8 mesi a Nedved, Garimberti, Vellano, Venier, Hughes, Marilungo e Roncaglio).

La Corte ha confermato il proscioglimento per gli altri 8 club coinvolti (Sampdoria, Pro Vercelli, Genoa, Parma, Pisa, Empoli, Novara e Pescara) e i rispettivi amministratori e dirigenti.

IL DISPOSITIVO INTEGRALE DA FIGC.IT

Sky Sport aggiunge che le motivazioni della sentenza arriveranno entro 10 giorni. Da lì, la Juventus avrà 30 giorni di tempo per presentare ricorso al CONI.