Casini ribadisce: "Irragionevole cancellare il Decreto Crescita"

28.11.2023 10:16 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MILANO, 28 NOV - "Decreto Crescita? Un anno fa è stato modificato, alzando la soglia a 1 milione di euro, ossia un reddito superiore alla media della Serie A. Ora che si decida di cancellarlo a distanza di un anno con contratti in corso mi sembra irragionevole. Bisogna prendersi un po' di tempo per raccogliere dati, valutare e senza discriminare fra categorie di sportivi o di contribuenti. Un intervento fatto così, con contratti in essere...

I costi in più chi li paga?". Il presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini, torna su un tema che gli sta a molte a cuore e ribadisce il proprio pensiero intervenendo a margine di 'Sport Industry Talk', convegno organizzato da Rcs Academy e Corriere della Sera. (ANSA).