Brusco aggredito nel Salento

14.08.2010 18:00 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
Fonte: vitadolce.it
Brusco aggredito nel Salento
Vocegiallorossa.it

Un venerdì sera da dimenticare per Giovanni Miraldi, in arte Brusco. Secondo quanto risulta a vitadolce.it, il famoso rapper romano è stato aggredito a San Foca, una località del Salento, durante un concerto, all’interno del locale San Basilio per aver intonato una canzone romanista (”Quando gioca l’As Roma”) in una discoteca frequentata da sostenitori di altre squadre. Intorno alle 5 del mattino, infatti, dopo aver suonato le prime note del brano, Brusco è stato intimato da alcuni presenti a non continuare nell’esecuzione. Ma, dopo una normale resistenza dell’artista, gli stessi sono passati direttamente alle vie di fatto: prima togliendogli il microfono e lanciando sul palco un fumogeno, poi scatenando una colluttazione che ha allontanato molte persone dal palco e dal locale.