Braglia: "La Roma potrebbe avere vita difficile con il Brighton". AUDIO!

24.02.2024 02:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Braglia: "La Roma potrebbe avere vita difficile con il Brighton". AUDIO!
Vocegiallorossa.it

Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni. Ospiti: Brambati::" La Roma deve fare attenzione a De Zerbi soprattutto il match di ritorno." Orlando:" Il Milan non sa difendere con l'Atalanta rischia." Braglia:" Commisso ha ragione ci vogliono regole uguale per tutti." Impallomeni:" In questo momento De katelaere superiore a Leao."

Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è arrivato il momento dell'ex portiere Simone Braglia.

Un pensiero libero per chi?
"Al rispetto che le società straniere devono avere per gli allenatori italiani. C'è una nuova generazione che sta venendo avanti importante, come Baroni, Gilardino, Inzaghi. Sono allenatori che fanno la differenza rispetto agli stranieri".

Che ne pensa delle parole polemiche di Commisso di oggi?
"Il principio della sostenibilità c'è, Commisso non ha tutti i torti. In tutte le società di capitali, come ormai sono le squadre, devono rispettare i bilanci e dovrebbe esserci qualcuno che dovrebbe controllare. Se c'è una legge, va rispettata".

Milan-Atalanta, che sfida si aspetta?
"Quando sento che Leao si è riposato mi si rizzano i capelli. In qualsiasi partita dovrebbe dare il massimo. Il problema del Milan è che nessuno dà il massimo ora, cosa che porta a dire che è stata sbagliata la campagna acquisti. E poi non c'è fase d'interdizione e un'identità. Cosa che invece c'è nell'Atalanta, visto che i risultati parlano chiaro. Pur avendo Leao le qualità per fare la differenza, quest'anno De Ketelaere sta facendo lui la differenza".

Che ne pensa dei sorteggi europei?
"Col Brighton la Roma avrà vita difficile se non mette al sicuro la sfida all'andata. Occhio poi allo Slavia contro il Milan, che può uscire fuori".