Bonetti: "La Champions League non perdona, domani servirà la gara perfetta. Di Francesco sta facendo bene, è in linea con gli obiettivi iniziali"

11.02.2019 21:05 di Andrea Cioccio Twitter:    Vedi letture
Bonetti: "La Champions League non perdona, domani servirà la gara perfetta. Di Francesco sta facendo bene, è in linea con gli obiettivi iniziali"

Dario Bonetti, ex giocatore della Roma, a RMC Sport 'Live Show' ha analizzato i temi della vigilia della sfida di Champions contro il Porto:

La Roma potrà ripetere il percorso dell'anno scorso in Champions?
"Avvicinarsi sì, nonostante i tanti cambiamenti ci sono dei giovani di qualità e di sicuro avvenire. Ogni partita fa storia a sé, la Champions poi non perdona: servirà una prova perfetta".

Sul lavoro di Di Francesco.
"Il suo lavoro è positivo. Con gli strumenti a disposizione, sta facendo una buona stagione. È agli ottavi di finale di Champions e in campionato è lì, in lotta per l'obiettivo iniziale, ovvero il 4° posto. Non sarà facile arrivarci, sarà una battaglia con Atalanta, Milan e la Lazio, che da anni fa buoni risultati. Ha degli elementi che possono decidere le partite con giocate individuali. Servirà continuità".

La tua Roma arrivò in finale di Coppa dei Campioni nel 1984...
"C'erano tanti giocatori di personalità, eravamo un grande gruppo, di qualità, con tanti bravi ragazzi che giocavano insieme da anni".