Benzi, Eurosport: "Ieri sera Napoli presuntuoso. Se lasci il pallone alla Roma sono guai"

19.10.2013 14:20 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Crc
Benzi, Eurosport: "Ieri sera Napoli presuntuoso. Se lasci il pallone alla Roma sono guai"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

"Roma-Napoli? Sono un sostenitore del Napoli ma ieri gli azzurri hanno peccato di presunzione. Il Napoli avrebbe dovuto giocare con un centrocampo più attento perché la difesa è andata in difficoltà giacché il centrocampo non ha lavorato come solitamente fa. Cannavaro ieri ha giocato una partita improponibile. E, paradossalmente, quando il Napoli ha cominciato a giocare da Napoli, si è visto qualcosa in più. La Roma è la squadra che fa il maggior possesso palla della serie A e il maggior numero di passaggi continui senza errori e questa chiave di lettura ci porta a dire che questa squadra è prima in classifica, segna, crea e sa gestire il pallone. Per battere la Roma bisogna aggredirla con cattiveria perché se gli lasci il pallone, sono guai". Queste le impressioni di Stefano Benzi, direttore di Eurosport Italia, confidate a Radio Crc.