Arbitri, Collina sostituito da Nicchi: "Ben venga la tecnologia nel calcio"

03.07.2010 14:52 di Greta Faccani   vedi letture
Arbitri, Collina sostituito da Nicchi: "Ben venga la tecnologia nel calcio"
Vocegiallorossa.it
© foto di MORINI GIACOMO

Pierluigi Collina non sarà più il designatore della serie A e sarà sostituito dal presidente dell'Aia, Marcello Nicchi. L'ex arbitro internazionale si occuperà delle designazione nelle competizioni europee: «Platini mi ha chiamato ad un ruolo importante che prevede un impegno notevole. Significherà designare arbitri nelle competizioni europee, come la Champions League». Pierluigi Collina spiega la decisione di lasciare l'incarico di designatore in Italia per andare a ricoprire il prestigioso ruolo a livello continentale. Collina, nella conferenza stampa tenuta oggi a Roma, ha spiegato di aver accettato la proposta avanzata dal presidente della Uefa, Michel Platini. Nicchi invece non ha escluso che presto la tecnologia potrebbe finalmente entrare nel calcio: «La tecnologia sul gol-non gol? Ben venga, noi non aspettiamo altro. Non farebbe che aiutare il lavoro degli arbitri». Il presidente dell'Aia, Marcello Nicchi, ribadisce ancora una volta la piena disponibilità degli arbitri italiani ad aprire alla tecnologia almeno per quanto riguarda la situazione del gol-non gol dopo le ultime polemiche ai Mondiali in Sudafrica.

DIVENTA FAN DI VOCEGIALLOROSSA SU FACEBOOK