Adriano "capocannoniere" snobbato da bookmaker esteri

12.08.2010 11:55 di Giulia Spiniello   vedi letture
Adriano "capocannoniere" snobbato da bookmaker esteri
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Adriano snobbato dai bookmaker esteri nelle scommesse sul capocannoniere: oltremanica i quotisti ripongono molta meno fiducia nel bomber brasiliano rispetto a quanto avviene in Italia. Sulle lavagne nostrane, Adriano è fra i candidati principali al titolo e si gioca a 15 volte la scommessa, spostandosi all'estero la proposta raddoppia fino a 30,00, stessa quota offerta per Floccari.

Le lavagne italiane ed estere, invece, parlano la stessa lingua per quanto riguarda il favorito fra i bomber: Diego Milito si gioca a 6 volte la scommessa in Italia e oltremanica, mentre per il ruolo di principale inseguitore c'e' ancora una leggera discordanza. Qui in Italia i bookie puntano su Toni e Di Natale (offerti a 8,00), all'estero affidano il ruolo di antagonista a Eto'o, bancato a 9,00.