Accadde oggi - Pallotta: "Ho detto a Totti di pensare a come smettere". Consob: "La storia della sceicco come quella della Fontana di Trevi di Totò"

15.03.2019 13:50 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:   articolo letto 5206 volte
© foto di Federico Gaetano
Accadde oggi - Pallotta:  "Ho detto a Totti di pensare a come smettere". Consob: "La storia della sceicco come quella della Fontana di Trevi di Totò"

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporta indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 8 anni. Partiamo, quindi, con le notizie più curiose accadute il 15 marzo del 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011.

 

 

 

 

 

 

2018

TOTTI - "Sto nello spogliatoio, in campo, parlo col Mister, viaggio, sto in ritiro. L’unico neo è che non mi spoglio e metto gli scarpini".

 

2017

SPALLETTI - Il tecnico giallorosso prima della gara di ritorno degli ottavi di Europa League contro il Lione: "Abbiamo il 60% di possibilità di passare il turno. Pallotta? Ascolterò ciò che mi dirà".

 

2016

PALLOTTA - "Ho detto a Totti di pensare a come smettere, il suo corpo non gli permette di essere quello di prima".

 

2015

Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

 

2014

UCAN E PAROLO - Il ds Walter Sabatini è interessato a entrambi i calciatori ed è volato in Turchia per parlare di Uçan con il Fenerbahçe.

 

2013

LO SCEICCO - Le parole del presidente della Consob: "La storia della sceicco come quella della Fontana di Trevi di Totò".

AL QADDUMI -  Lo Sceicco è stato iscritto nel registro degli indagati della Procura di Roma per la trattativa intercorsa con l'AS Roma e non portata a termine. Il reato sarebbe quello di aggiotaggio".

 

2012

CUSHMAN & WAKEFIELD - La AS Roma con un comunicato ufficiale sul proprio sito, ha reso noto il mandato esclusivo conferito a Cushman e Wakefield LLP per individuare l'area sulla quale far sorgere il nuovo stadio di proprietà della società giallorossa.

TOR DI VALLE - Si inizia a fare il nome di Tor di Valle e della Massimina per il nuovo stadio.

 

2011

Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.