Accadde oggi - Intervento riuscito per Spinazzola. Conti: "Con Spalletti sono rimasto male, ha sbroccato nel momento di difficoltà". Burdisso: "A Roma se perdi possono tirarti le uova"

05.07.2022 09:30 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Accadde oggi - Intervento riuscito per Spinazzola. Conti: "Con Spalletti sono rimasto male, ha sbroccato nel momento di difficoltà". Burdisso: "A Roma se perdi possono tirarti le uova"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporta indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 12 anni. Partiamo, quindi, con le notizie più curiose accadute il 5 agosto del 2021, 2020, 2019, 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010. Clicca sui titoli dei paragrafi per leggere integralmente le news!

2021
SPINAZZOLA - Intervento riuscito per l'esterno giallorosso, che si è operato al tendine d'Achille della gamba sinistra.

2020
NAPOLI-ROMA 2-1 - Terza sconfitta consecutiva per i giallorossi, abbattuti da Callejon e Insigne. 

2019
GANDINI - "Pallotta è lontano ma molto presente. Baldini interpreta al meglio il ruolo che gli ha affidato il presidentee".

2018
MERTENS - La Roma ha impostato i primi contatti per l'attaccante del Napoli.

2017
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2016
BURDISSO - "A Roma se vinci ti danno tutto ma se perdi possono tirarti le uova".

2015
GERSON - Il presidente del Fluminense conferma l'accordo con la Roma.

2014
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2013
PALLOTTA - "Nuovo logo? La scritta Roma è più semplice".

2012
RAPPRESENTATIVA LOCALE DI IRDNING - ROMA 0-13 - I giallorossi sommergono di gol la squadra locale.

2011
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2010
LEVANTE-ROMA 4-5 DCR - I giallorossi battono il Levante in amichevole.
CONTI - "Con Spalletti sono rimasto male, ha sbroccato nel momento di difficoltà. Per quanto ne so, fino al giorno prima delle dimissioni non pensava ad andarsene, ma forse si confidava con Daniele Baldini, non con noi".