Accadde oggi - De Rossi, tifosi contestano all'EUR. Clamoroso attacco a Totti da parte dell'Inter

17.05.2022 11:00 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Accadde oggi - De Rossi, tifosi contestano all'EUR. Clamoroso attacco a Totti da parte dell'Inter

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporta indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 12 anni. Partiamo, quindi, con le notizie più curiose accadute il 17 maggio del 2021, 2020, 2019, 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010. Clicca sui titoli dei paragrafi per leggere integralmente le news!

2021
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2020
DI FRANCESCO - "Tornerei indietro per cambiare qualcosa col Liverpool".
SPALLETTI - "Sabatini un genio, portandomi in un mercato Perotti ed El Shaarawy cambiò la stagione. La mia prima Roma era una squadra baciata da sole".

2019
CONTESTAZIONE EUR
Cori contro Pallotta e Baldissoni. "L'AS Roma è la nostra leggenda... solo gli indegni la chiamano azienda". Un migliaio di tifosi presenti.

2018
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2017
TUMMINELLO - Il giocatore rinnova fino al 2022.
GOMEZ - "Con Monchi la Roma tornerà a vincere, mette quotidianamente anima e corpo".

2016
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2015
ROMA-UDINESE 2-1 - Giallorossi nuovamente secondi!
MANCHESTER UNITED - Il club inglese sembra disposto a spendere 90 milioni per Pjanic e Nainggolan.

2014
BURDISSO - "Luis Enrique al Barcellona? Non sono sorpreso, a Roma aveva la testa 10 o 15 anni avanti rispetto a quello che eravamo noi in quel momento. Rimpianti in giallorosso? Lo scudetto".

2013
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2012
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2011
MEXES - "Sono un giocatore del Milan. Ho deciso di lasciare Roma dopo l'inverno".

2010
STRISCIONE CONTRO TOTTI - "Totti, anziché metterti il pollice in bocca, mettiti il medio in c...". Questo lo striscione esposto dai giocatori dell'Inter durante la festa scudetto.