TRIGORIA - Esercitazione tattica su schemi offensivi. Assenti Cassetti, Juan, Burdisso, Lobont e Curci, gruppo al completo

13.04.2012 13:46 di Yuri Dell'Aquila   vedi letture
Alessandro Carducci
Alessandro Carducci
© foto di Voce giallorossa

A due giorni dal posticipo contro la Fiorentina, in programma all'Olimpico alle 20.45, la Roma di Luis Enrique torna sui campi del "Fulvio Bernardini" per preparare la gara. Recuperati Simplício, Borini e Greco, sono rientrati in gruppo anche Totti e De Rossi, che ieri hanno lavorato solamente in palestra. La squadra ha svolto delle esercitazioni tattiche sul possesso palla finalizzato alle conclusioni in porta. Lavoro anche sulle fasce esterne, con Luis Enrique che ha spiegato ai suoi i pericoli maggiori che potrebbe apportare la Fiorentina. Infine doppio mini match conclusivo: cinque goal per Borini, mattatore della giornata.

Prossima partita: Roma-Fiorentina (domenica ore 20:45).
Probabile formazione (4-3-3): Stekelenburg; Taddei, Kjær, De Rossi, José Ángel; Gago, Pjanić, Marquinho; Bojan, Totti, Osvaldo.
Ballottaggi: De Rossi/Heinze, De Rossi/Gago, Bojan/Lamela.
Indisponibili: Lobont, Juan, Burdisso, Cassetti
In dubbio: Curci, Simplício

15:20 - L'allenamento è concluso. Due le minipartite disputate, con Fabio Borini grande protagonista grazie alle cinque reti messe a segno. Questi i risultati finali: primo match 6-1 a favore dei verdi; nel secondo ancora un successo dei verdi, con risultato di 5-4. Triplette per Borini e Simplício. Juan è stato impegnato in una corsa leggera.

14:55 - Parte della rosa, divisa in due squadre, svolge una partitella a campo ridotto. Gli altri sono rientrati negli spogliatoi per finire la seduta in palestra.

Verdi: Stekelenburg, Cicinho, Heinze, Simplício, Viviani e Borini

Rossi: Rosi, Greco, Bojan, Piscitella, Perrotta e Pigliacelli

Da segnalare un bel goal di Fabio Borini.

14:37 - Esercitazione tattica sul possesso di palla finalizzato alla conclusione in porta: si inizia dal centro per passare sugli esterni che crossano per l'attaccante al centro. Luis Enrique parla molto con la squadra, sottolineando i pericoli che le squadre avversarie, in questo caso la Fiorentina, possono portare.

14.05 - Ha inizio la sessione di allenamento. Esclusi gli infortunati Cassetti, Juan, Burdisso, Lobont e Curci, il gruppo è al completo.