Trigoria - Allenamento concluso. Lamela fa acrobazie in campo. Contro la Fiorentina Viviani al posto di De Rossi. FOTO!

Dall'inviato a Trigoria Gianluca Ricci, diretta testuale a cura di Greta Faccani
10.01.2012 13:45 di Gianluca Ricci   vedi letture

 

Roma-Fiorentina (domani, 11 gennaio 2012 ore 20.45 - Coppa Italia)

Probabile formazione (4-3-3): Stekelenburg; Rosi, Kjaer, Heinze, José Angel; Gago, Viviani, Greco; Pjanic, Lamela, Bojan.

Ballottaggi: Greco/Pjanic, Pjanic/Borini.

Indisponibili: Burdisso, Osvaldo, Pizarro e Cassetti.

15.13 - In campo restano Lamela e Taddei che palleggiano tra loro.

15.07 - I calciatori lasciano il campo alla spicciolata. Il primo a rientrare è De Rossi. Prima di lasciare il campo, i giocatori fanno qualche palleggio. Lamela stupisce tutti con acrobazie da giocoliere e i compagni rimasti applaudono. 

15.04 - In questo momento di provano scambi e tiri in porta. 

14.58 - Gli esercizi continuano: ora circuito con il pallone.

14.35 - Ora si svolge un'esercitazione 11 contro 0 con due formazioni differenti. In sostanza in questo esercizio si svolge circolazione di palla senza l'avversario di fronte.

Rosi, Juan, Heinze, José Angel, Gago, simplicio, Greco, lamela, Totti, Borini.

Cicinho, Kjaer, Heinze, Taddei, De Rossi, Viviani, Perrotta, Bojan, pjanic.

in porta Stekelenburg. 

14.29 - La squadra è di nuovo a colloquio con il mister.

14.27 - I calciatori svolgono esercitazione di tecnica individuale.

14.22 - Su due file parallele, i calciatori fanno passaggi alti e rasoterra.

14.17 - I giocatori sono stati divisi in due gruppi e svolgono torello.

14.16 - La squadra è a colloquio con Luis Enrique.

14.12 - I portieri sono sul campo C assieme al preparatore Nanni.

14.09 - Il gruppo effettua riscaldamento con stretching.

14.03 - La squadra raggiunge il campo B. Oltre a Burdisso, Osvaldo e Pizarro, è assente anche Cassetti. De Rossi e Totti regolarmente in gruppo.

13.50 - Dall'ingresso principale, si nota Bojan Krkic che firma una maglia e si fa fotografare con due tifosi in visita a Trigoria.