Roma-Bologna 0-0 - Top & Flop

02.05.2022 22:40 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Roma-Bologna 0-0 - Top & Flop
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

TOP 

RISCHIO CALCOLATO - La Roma manda in campo molte riserve per presevare i titolari in vista della gara contro il Leicester. Esce fuori uno 0-0 dove i giallorossi avrebbero potuto vincere o addirittura perdere. La sconfitta della Fiorentina e il calendario di Lazio e Atalanta, con 2 posti Europa League in ballo per 4 squadre (sempre che la Roma non vinca la Conference), mantiene ancora i giallorossi a quota 59 punti, padroni del proprio destino e una volta superata la gara di giovedì, potranno tornare a concentrarsi sul campionato. 

14 CLEAN SHEET - Le volte in cui Rui Patricio non ha subito gol su 35 partite giocate di campionato. Un notevole passo in avanti per la squadra visto che la difesa è rimasta esattamente la stessa delle stagioni passate. 

FLOP 

GLI STESSI GOL DI BONUCCI - 2 gol Zaniolo, 2 Felix, 1 Carles Perez. Mourinho ha mandato in campo un tridente che in Serie A ha segnato gli stessi gol del difensore della Juventus. Facile capire come sarebbe andata a finire, specie se l'unico che ha il gol nei piedi e nelle sue corde, El Shaarawy (guarda caso 3 gol segnati) sia relegato a fare il quinto a sinistra. 

CIAMBELLA SENZA BUCO - Mou nel secondo tempo tira fuori dalla panchina un quadruplo cambio, un qualcosa che avrebbe dovuto cambiare l'inerzia della partita, invece, tranne qualche giocata di Pellegrini, l'apporto è pressoché nullo. 

IMPRENDIBILI - I tagli degli attaccanti del Bologna con Arnautovic a giocare alla Dzeko e i vari Orsolini e Barrow a creare pericoli. Ibanez, Mancini, Kumbulla in evidente difficoltà. Oltre a questa situazione, continua evidente come non si accorgano dell'uomo alle proprie spalle sui cross, vedi l'occasione di De Silvestri.