Cluj-Roma 0-2 - Top & Flop. VIDEO!

27.11.2020 21:15 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro

TOP 

QUALIFICATI - 4 giornate sono bastate alla Roma per staccare il biglietto per i sedicesifimi di finale di Europa League. Fonseca vince alla grande il suo maxi turnover ogni partita, riuscendo a dosare le forse, facendo buon viso a cattivo gioco dei tanti infortunati, senza mai però, se non contro il CSKA Sofia, perdere il cinismo giusto per fare 3 vittorie e 1 pareggio. Le prossime 2 partite ormai sono pure formalità per vincere il girone. 

THE SPECIALIST - Ok la rete su punizione è un autogol del giocatore del Cluj, ma dal dischetto Jorda Veretout si dimostra infallibile. Un'altra freccia nella faretra delle skill della squadra, dove manca, solo quella dei gol direttamente da calcio di punizione dalla partenza di Kolarov. 

NO GOAL - Battiamo su questo aspetto perché è poco sottolineato. Cambia il portiere, cambiano i difensori, ma l'assetto della Roma permette alla squadra di prendere pochissimi gol fino a questo momento. terzo clean sheet in 4 partite in Europa League che si sommano con i 4 su 8 gare di Serie A. 

PARTITELLA DEL GIOVEDÌ - Nel primo tempo a vincere è la nebbia. Nel secondo con qualche big in più la Roma chiude la pratica. Per il resto spazio ai giovani come Calafiori, Milanese, Tripi, spazio a Dzeko, pronto a mettere minuti sulle gambe per la sfida del San Paolo. 

FLOP 

Nulla da sottolineare. Una Roma piena di infortunati vince e si qualifica.