Ajax-Roma 1-2 - Top & Flop

09.04.2021 22:25 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Ajax-Roma 1-2 - Top & Flop
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

TOP 

ROMANTICI - Una gara strana, stranissima, dove la Roma sbaglia tanto, tantissimo, soffre è sfortunata con l'infortunio di Spinazzola, va sotto di un gol, concede un rigore, ma proprio nel maggior momento di tafazzismo riesce a trovare lo switch mentale per pareggiare e, addirittura, vincere una gara romantica. 

PAU-DANCE - Dalla Dudek-dance a quella di Pau Lopez, in grado di ipnotizzare Tadic, parare il suo secondo rigore con la Roma (il primo poco più di un anno fa a Cagliari, con il gol comunque arrivato sulla respinta) e passare dall'essere il secondo giocatore più insultato del momento, dopo Ibanez, a eroe della serata. Ansia di tutti a ogni suo intervento, ma parate di pancia, di testa, come capitava, ma fondamentali. 

L'HA INCASTRATA ROGER IBANEZ - La pazzia di questa gara fatta uomo. Erroraccio che procura il rigore (un merito col senno di poi) e gol da bomber di razza che vale la vittoria alla Crujff Arena. I difensori moderni, peccatori in difesa ma dai piedi buoni che all'occorrenza stoppano col ginocchio e di sinistro la incastrano sotto la traversa. 

LPUNIZIONE7 - Continuiamo coi segni del destino di quelli che non puoi non tenerne conto. Daje e daje anche le punizioni di Pellegrini (Uno degli argomenti che maggiormente tiene banco a Roma) diventano gol. Grazie alla complicità di Scherpen che si butta dentro la porta il pallone, ma in quel momento anche un gol di mano sarebbe andato bene. 

MEDAGLIA AL VALORE - A Spinazzola che domina la fascia sinistra e lascia il campo per un infortunio al flessore sinistro (da valutare) e a Edin Dzeko che disputa una grande gara, tutto cuore ed esperienza. Capitano in campo anche senza fascia. 

FLOP 

SPIN-OFF - Uno schock vederlo a terra tenersi il flessore con la mano sinistra. L'uomo più in forma, uno di quello chiave per lo sviluppo del gioco della Roma, out nel clou della gara più difficile e importante della stagione. 

"CHE PAU...RA MI FA!" - La Roma quando imposta. Diawara concede il gol per il solito disimpegno corto, Pau Lopez consegna il pallone agli avversari coi suoi rinvii di piede e Ibanez e Mancini continuao a commettere orrori in difesa. Nonostante tutto ciò, la Roma è riuscita a vincere. 

CONTINUA L'EMERGENZA - In vista della gara di ritorno. Con Spinazzola da valutare e la squalifica di Bruno Peres, Fonseca avrà a disposizione il rientrante Karsdorp sull'out di destra, mentre a sinistra dovrà, con buone probabilità, affidarsi nuovamente a Calafiori.