Sporting CP-Roma 3-2 - I giallorossi riacciuffano due volte il pareggio, poi capitolano al gol di Tabata

Diretta testuale a cura di Luca d'Alessandro
19.07.2022 22:41 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Sporting CP-Roma 3-2 - I giallorossi riacciuffano due volte il pareggio, poi capitolano al gol di Tabata
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Terza amichevole in Portogallo per la Roma di José Mourinho, è scesa in campo contro lo Sporting Clube de Portugal. I giallorossi erano reduci da due vittorie consecutive contro Sunderland e Portimonense, entrambe per 2-0.

Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi ha fornito la diretta testuale della sfida, oltre che ad accompagnarvi con le interviste pre e post match.


SPORTING CP-ROMA 3-2 (28' rig. Goncalves, 31' aut., 53' Inacio, 69' Pellegrini, 87' Tabata)


SPORTING CP (3-4-3): Isreale (46' Adan); Neto, Coates, Inacio; Porro, Ugarte, Nunes, Reis; Edwards (72' Tabata), Goncalves, Rocinha (46' Trincao). 
A disp.: Morita, Nuno Santos, Paulinho, Paulo, Esgaio, Marsa, Nazinho. 
All. Ruben Amorim




ROMA (3-4-1-2):Rui Patricio (46' Svilar); Mancini, Kumbulla (46' Smalling), Ibanez; Celik (46' Karsdorp), Cristante, Matic (46' Veretout), Spinazzola (46' Zalewski); Pellegrini (72' Perez); Zaniolo (80' El Shaarawy), Abraham (72' Felix)
A disp.: Boer, Faticanti, Ivkovic, Tripi, Shomurodov, Vina, Volpato.
All. José Mourinho



Ammoniti: Smalling, Mancini, Ugarte, Zaniolo, Veretout, Nunes.
Note: recuperi 1'pt, 2'pt.

SECONDO TEMPO

90'+3' - Ultima occasione per la Roma con una punizione che Veretout calcia in porta e viene parata da Adan. Termina il match. 

90'+1' - Zalewski è l'ultimo ad arrendersi con un gran destro scagliato dal vertice sinistro dell'area dello Sporting. 

87' - Brutta palla persa da Cristante sulla trequarti. Arriva Tabata che tira sotto le gambe di Mancini e segna la rete del 3-2

85' - Nuova accenno di rissa in campo, con Veretout che viene ammonito. Il tutto nasce per il fallo precedente. 

83' - Altro fallo poco amichevole nel match. Stavolta è Veretout su Trincao. 

80' - Esce Zaniolo dopo essere stato ammonito per eccessivo nervosismo. Al suo posto Stephan El Shaarawy.

72' - Escono Abraham e Pellegrini, dentro Carles Perez e Afena Gyan. Per lo Sporting dentro Tabata.

69' - IL PAREGGIO DELLA ROMA! Quando la gara era in possesso dello Sporting arriva il lampo giallorosso che riapre il match. L'aziona la inizia Abraham che fa reparto da solo e si allarga sulla destra, tiene il pallone fino a che non vede l'inserimento di Pellegrini. Per il capitano è un gioco da ragazzi trasformare di prima il pallone rasoterra servitogli dal numero 9.

65' - Goncalves va vicino al terzo gol. Trincao se ne va a Ibanez e mette al centro, in qualche modo Mancini e Svilar evitano la disfatta. 

63' - Gara sempre pronta a saltare coi nervi. Stavolta è Ugarte che se la prende con Zalewski e rimedia il giallo.

57' - Solito fallo e solita ammonizione per Mancini.

56' - La Roma prova a rendersi pericolosa quasi solamente da calcio piazzato. 

53' - Sporting nuovamente avanti. Stavolta Inacio segna di testa nella porta giusta. Non impeccabile la marcatura di Ibanez e la Roma è costretta di nuovo a rincorrere: 2-1

52' - Ammonito Smalling per aver intercettato volontariamente il pallone con la mano e punizione dal limite per lo Sporting. 

50' - C'è anche Dybala allo stadio a vedere la gara dei suoi nuovi compagni.

48' - Chiede il penalty Zaniolo, atterrato al vertice sinistro dell'area di rigore, non è dello stesso avviso l'arbitro. 

46' - Al via il secondo tempo con Mourinho che adotta questi cambi: out Rui Patricio, Celik, Kumbulla, Spinazzola, dentro Svilar, Karsdorp, Smalling e Zalewski.


PRIMO TEMPO 

45'+1' - Termina il primo tempo. Roma ancora in partita, in una gara dove è lo Sporting a fare il match. 

45' - Chance per Abraham che non riesce a controllare il cross di Pellegrini in area di rigore. La palla dopo il rimpallo arriva a Zaniolo, ma spazza Coates. 

42' - È sempre lo Sporting a fare il match, con la difesa della Roma che prova a opporsi come può. 

39' - Roma con poche idee in attacco, quando recupera palla e deve impostare. 

35' - Punizione battuta dall'out sinistro per i padroni di casa. Cross teso in area e angolo guadagnato, da cui non nasce alcun pericolo per la Roma.

31' - GOOOOOOOOOL DELLA ROMA! Calcio d'angolo di Pellegrini che trova la deviazione involontaria di Inacio ed è subito pareggio per i giallorossi.

28' - Dal dischetto va Pedro Goncalves che trasforma, spiazzando Rui Patricio. 1-0 per Lo Sporting.

27' - Calcio di rigore per lo Sporting e nervi che saltano. Edwards punta Ibanez e appena entra in area di rigore e sente il contatto si lascia cadere. Per l'arbitro è penalty. Poi scaramucce con Kumbulla. 

25' - Dagli sviluppi di un corner dalla destra arriva un'altra conclusione da fuori per i padroni di casa. Stavolta con Rocinha. 

23' - Secondo errore coi piedi di Rui Patricio. Lo Sporting si ritrova palla sulla trequarti della Roma e Mancini è costretto al fallo.

21' - Tiro da fuori area, con poche pretese, di Ugarte. Para agevolmente Rui Patricio.

18' - Momento di pressione della Roma a cui risponde di rimessa il club portoghese. 

14' - Occasione per lo Sporting con Goncalves. Lancio lungo sulla fascia su cui Ibanez si fa saltare e tiro di esterno su cui Rui Patricio devia in angolo. 

13' - Punizione vicino al limite per la Roma. La calcia Pellegrini, ma il tiro si infrange sulla barriera. 

9' - Tiro di Pedro Porro strozzato che finisce a lato. 

7' - Errore di Rui Patricio che regala palla agli avversari dentro l'area di rigore, per fortuna per la Roma il giocatore dello Sporting non riesce a controllare. 

6' - Pellegrini tenta lo schema su calcio piazzato, ma non si intende proprio con Mancini. 

5' - Punizione sulla trequarti guadagnata da Mancini. 

3' - Buona azione della Roma con Zaniolo che serve Pellegrini che imbuca Abraham. Viene fischiato un fuorigioco dubbio all'inglese. 

1' - Al via il match, con lo Sporting subito aggressivo. 
 

PREPARTITA 

20:40 - Matic sarà in campo con il numero 8. 

20:20 - Ecco gli undici titolari per la Roma: Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Celik, Matic, Cristante, Spinazzola; Zaniolo, Pellegrini; Abraham

19:50 - La Roma inizia la ricognizione sul terreno di gioco.