OPA, presentate in data odierna 5.811.343 richieste di adesione: raggiunto il 95% per procedere al delisting

22.07.2022 20:00 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
OPA, presentate in data odierna 5.811.343 richieste di adesione: raggiunto il 95% per procedere al delisting
© foto di Luca d'Alessandro

In merito all'Offerta Pubblica d'Acquisto (OPA) lanciata dalla Roma, ecco gli aggiornamenti odierni forniti dal sito borsaitaliana.it:

Nell'ambito dell'offerta pubblica di acquisto (OPA) volontaria totalitaria promossa da Romulus and Remus Investments LLC sulle azioni di A.S. Roma, risulta che oggi, 22 luglio 2022, sono state presentate 5.811.343 richieste di adesione. Pertanto, complessivamente le richieste di adesioni sono a quota 34.713.618, pari al 55,17273% dell'offerta. L'offerta è iniziata il 13 giugno 2022 ed è terminata nella giornata odierna, come ulteriormente prorogato dopo l'incremento del corrispettivo dell'OPA da 0,43 a 0,45 euro e, dunque, di 0,02 euro (+4,7%), per ciascuna azione portata in adesione.

L'obiettivo dei Friedkin di raggiungere almeno il 95% delle quote per procedere al delisting è stato raggiunto. La percentuale raggiunta è pari al 95,51%.

Ecco il comunicato ufficiale:

"Sulla base dei risultati provvisori comunicati da Equita SIM S.p.A., in qualità di intermediario incaricato del coordinamento della raccolta delle adesioni, risultano portate in adesione all’Offerta, durante il Periodo di Adesione terminato in data odierna, come da ultimo prorogato, complessive n. 34.713.618 Azioni,
rappresentative di circa il 5,520% del capitale sociale dell’Emittente.
Pertanto, tenuto conto delle Azioni portate in adesione all’Offerta, delle n. 565.964.248 di Azioni, pari all’89,995% del capitale sociale dell’Emittente, già detenute, direttamente e indirettamente, dall’Offerente e delle n. 2.500.000 Azioni, pari al 0,398% del capitale sociale dell’Emittente, acquistate in data odierna
dall’Offerente su Euronext Milan tramite Equita SIM S.p.A., ad un prezzo medio ponderato di Euro 0,45 per Azione – e, comunque, ad un prezzo unitario non superiore al Corrispettivo dell’Offerta – lo stesso Offerente verrebbe a detenere, alla data di regolamento dell’Offerta e qualora i suddetti risultati provvisori risultino confermati, n. 603.177.866 Azioni, pari al 95,913% del capitale sociale dell’Emittente.
Per l’effetto, in considerazione dell’avvenuto raggiungimento da parte dell’Offerente ad esito del Periodo di Adesione, sulla base dei risultati provvisori di cui sopra (se confermati), di una partecipazione almeno pari al 95% del capitale sociale dell’Emittente, si rende noto che: (i) ai sensi e per gli effetti dell’articolo 40-bis, comma 3, lett. b) del Regolamento Emittenti, la riapertura dei termini del Periodo di Adesione non avrà luogo; (ii) si sono verificati i presupposti di legge per l’esercizio del Diritto di Acquisto ai sensi dell’art. 111 del TUF e dell’Obbligo di Acquisto ai sensi dell’art. 108, comma 1, del TUF delle rimanenti n. 25.704.454 Azioni, pari al 4,087% del capitale sociale.
Come comunicato in data 14 luglio 2022, il Corrispettivo dovuto ai titolari delle Azioni portate in adesione all’Offerta, pari ad Euro 0,45 per Azione, sarà pagato agli aderenti all’Offerta in data 29 luglio 2022, a fronte del contestuale trasferimento del diritto di proprietà su tali Azioni a favore dell’Offerente.
Si rammenta infine che, in caso di avveramento delle Condizioni dell’Offerta e, dunque, di esito positivo della stessa, gli azionisti che abbiano portato in adesione all’Offerta le loro Azioni otterranno, a titolo gratuito e su loro richiesta volontaria, lo status di membro dell’“Assist Club”, ossia un programma di fedeltà speciale ed esclusivo istituito con l’obiettivo di consolidare la fidelizzazione alla AS Roma degli azionisti-tifosi che abbiano aderito all’Offerta, mediante la concessione di specifici premi fedeltà. Maggiori dettagli in merito all’adesione a tale programma saranno forniti dall’Offerente nel comunicato stampa sui risultati definitivi dell’Offerta entro il giorno 28 luglio 2022".