La Roma prepara una operazione finanziaria per rifinanziare il debito

18.10.2022 17:22 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
La Roma prepara una operazione finanziaria per rifinanziare il debito
© foto di Luca d'Alessandro

Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, la Roma sta lavorando per ripagare il bond da 275 milioni di euro emesso nel 2019 e per rifinanziare il proprio debito. Il club vuole saldare la somma da pagare in anticipo, rispetto alla scadenza prevista nel 2024. La società giallorossa avrebbe intenzione di riscattare tutti i 275 milioni di euro di obbligazioni in circolazione con scadenza nel 2024 a un prezzo di 101,28 centesimi su un euro. Il rimborso, tuttavia, avverrà in seguito all’accesso a fondi sufficienti ottenuti da una nuova operazione di finanziamento del debito. L'accordo entrerà in vigore il 27 ottobre, mentre il riscatto e conseguente pagamento agli investitori è previsto per il 26 ottobre. La liquidità disponibile servirà a finanziare una parte del riscatto. Il prezzo di rimborso delle obbligazioni comprenderà il 101,28125% dell’importo principale dei titoli da rimborsare, pari a 266.572.250 euro, oltre agli interessi maturati e non pagati e importi aggiuntivi, se presenti, dal 30 giugno 2022 alla data del rimborso (esclusa però la data stessa) pari a 4.383.925 euro.