Convocata l'Assemblea degli azionisti della Roma per un aumento di capitale da 460 milioni di Euro. Saranno emesse nuove azioni ordinarie

28.10.2021 12:44 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Convocata l'Assemblea degli azionisti della Roma per un aumento di capitale da 460 milioni di Euro. Saranno emesse nuove azioni ordinarie
© foto di Luca d'Alessandro

La Roma ha convocato per il 26-27 novembre l'Assemblea degli azionisti, dove, all'ordine del giorno è previsto un nuovo aumento di capitale, da 250.000.000, a 460.000.000 di euro. "L’Aumento di Capitale, come nuovamente modificato e integrato, è finalizzato al rafforzamento della struttura patrimoniale della Società per consentire il conseguimento degli obiettivi strategici della AS Roma". La nota della società spiega anche la maniera in cui verrà eseguito tale aumento, ovvero, grazie all'emissione di nuove azioni ordinarie, con deadline al 31 dicembre del 2022:

"Come deliberato dall’Assemblea del 28 ottobre 2019 e confermato nella Assemblea del 9 dicembre 2020, l’Aumento di Capitale sarà eseguito mediante emissione di nuove azioni ordinarie, prive di valore nominale, aventi godimento regolare e gli stessi diritti e le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie AS Roma già in circolazione, da offrire in opzione agli Azionisti, ai sensi dell’art. 2441 del Codice Civile, in proporzione al numero di azioni da essi possedute. Le azioni AS Roma di nuova emissione saranno oggetto di ammissione a quotazione sul MTA. Al riguardo, ove ne ricorrano i presupposti, l’ammissione a quotazione delle azioni AS Roma di nuova emissione saranno soggette alla pubblicazione di un prospetto informativo in conformità alla vigente normativa. Per effetto dell’approvazione delle Nuove Proposte di Modifica, l’Aumento di Capitale sarà eseguito entro e non oltre il 31 dicembre 2022 e qualora entro tale data non risultasse interamente sottoscritto, il capitale sociale si intenderà aumentato per un importo pari alle sottoscrizioni raccolte a tale data conformemente a quanto previsto dall’art. 2439, secondo comma, del Codice Civile. La tempistica di esecuzione e la determinazione dell’ammontare definitivo dell’Aumento di Capitale nonché del numero delle azioni ordinarie di nuova emissione e il relativo prezzo dell’Aumento di Capitale saranno determinati dal Consiglio di Amministrazione della Società". 

CONOVCAZIONE ASSEMBLEA AZIONISTI, IL DOCUMENTO COMPLETO