COMUNICATO AS ROMA - Approvato il bilancio di esercizio e consolidato al 30 giugno 2020: perdita di 204 milioni di euro

26.10.2020 08:02 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
COMUNICATO AS ROMA - Approvato il bilancio di esercizio e consolidato al 30 giugno 2020: perdita di 204 milioni di euro
© foto di Luca d'Alessandro

Il Consiglio di Amministrazione della A.S. Roma S.p.A. ha approvato in data odierna il progetto di bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 30 giugno 2020. In uno stralclo del lungo comunicato, si legge:

La perdita di gruppo al 30 giugno 2020 è pari a 204,0 milioni di euro, rispetto alla perdita di 24,3 milioni di euro dell’esercizio chiuso al 30 giugno 2019. In particolare, le differenze negative registrate rispetto al precedente esercizio sono dovute alla partecipazione alla UEFA Europa League, che ha generato ricavi significativamente inferiori rispetto a quelli ricevuti per la partecipazione alla UEFA Champions League, a minori ricavi per sponsorizzazioni, ed a minori plusvalenze realizzate nel corso delle sessioni della campagna trasferimenti, solo parzialmente compensati dalla riduzione dei costi, in particolare del costo del personale tesserato. Inoltre, l’esercizio 2019/20 risente degli impatti derivanti dalla diffusione del virus COVID-19 e dalle conseguenti misure restrittive per il suo contenimento emanate da parte delle autorità pubbliche delle aree interessate, che hanno caratterizzato lo scenario nazionale e internazionale a partire dal mese di gennaio 2020.

Il Patrimonio netto consolidato al 30 giugno 2020 è negativo per 242,4 milioni di euro, in peggioramento di 115 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2019 per effetto (i) della contabilizzazione della perdita del periodo, pari a 204 milioni di euro; (ii) della copertura della perdita d’esercizio di A.S Roma S.p.A. al 30 giugno 2019 pari a 20 milioni di euro mediante compensazione per un pari importo a valere della Riserva copertura perdite infrannuali; (iii) dal riporto a nuovo della residua perdita del Gruppo al 30 giugno 2019 pari a 4,3 milioni di euro (iv) dell’incremento pari a 89,1 milioni di euro della Riserva azionisti c/ aumento di capitale, determinato dal versamento per 60 milioni di euro effettuato dalla controllante NEEP Roma Holding S.p.A., e dalla conversione in “Riserva Azionisti c/ aumento di capitale” dell’intero ammontare, pari a 29,1 milioni di euro, dei finanziamenti soci da questa effettuati in esercizi precedenti.

IL COMUNICATO INTEGRALE