As Roma, depositati i patti parasociali

21.04.2011 08:45 di Emanuele Melfi   vedi letture
Fonte: Il Messaggero - Carina
As Roma, depositati i patti parasociali
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Il Messaggero - Carina

Dopo la firma di Boston, i legali di UniCredit e DiBenedetto hanno depositato alla Consob l'estratto dei patti parasociali concordati in America tra le due parti. Dopo il lancio dell'Opa da parte della cordata americana, l'As Roma farà un aumento di capitale di almeno 35 milioni di euro. Ne verranno poi effettuati altri "al fine di raggiungere un apporto complessivo di 50 milioni di euro che potranno essere destinati anche ad investitori terzi". Il contratto di compravendita sarà efficace solo se entro il 31 luglio si verificheranno alcune condizioni tra cui la concessione, da parte di Roma 2000, di un "vendor loan" della durata di 10 anni e dell'importo di 30 milioni. Il Cda sarà composto da 13 membri: 8 designati da DiBenedetto e 5 da UniCredit.