Cagliari-Roma, il 6 febbraio il Tar si pronuncerà sulla decisione del Prefetto

01.12.2012 08:05 di Alfredo Garofalo Twitter:    vedi letture
Fonte: Il Romanista
Cagliari-Roma, il 6 febbraio il Tar si pronuncerà sulla decisione del Prefetto
Vocegiallorossa.it

La vicenda legata alla gara Cagliari-Roma, vinta dagli ospiti a tavolino, si arricchisce di una nuova pagina dopo la decisione da parte del club guidato dal presidente Cellino di ricorrere al Tar contro la decisione del Prefetto che, il 23 settembre scorso, vietò la disputa del match per motivi di ordine pubblico in conseguenza delle dichiarazioni avventate del massimo dirigente rossoblu. Si ricorderà, infatti, che il patron isolano invitò i supporters di casa a raggiungere l'impianto dell'Is Arenas nonostante lo stadio non fosse aperto al pubblico.
Ebbene, secondo quanti riportato da Il Romanista, il competente tribunale regionale si pronuncerà sulla questione il prossimo 6 febbraio. Nessuna sospensiva, quindi, ma un'udienza di merito per far emergere i fatti. Dal punto di vista sportivo, inoltre, i cagliaritani  si preparano ad affrontare l'ultim grado di giudizio presso l'Alta Corte del Coni con l'obiettivo di vedersi annullato lo 0-3 d'ufficio.