Altobelli: "Dietro l'Inter vedo ancora la Roma, se Totti sta bene supera Baggio"

25.08.2010 16:40 di Giulia Spiniello   vedi letture
Fonte: Italpress
Altobelli: "Dietro l'Inter vedo ancora la Roma, se Totti sta bene supera Baggio"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

"Vedo ancora l'Inter la squadra più forte, quella da battere". Parola di un ex come Alessandro Altobelli: il campionato ormai al via avrà ancora nei nerazzurri i grandi favoriti per lo scudetto, anche se alle spalle di Zanetti e compagni c'e' fermento per le tante formazioni che si sono o si stanno ancora rafforzando. "Dietro l'Inter - spiega 'Spillo', campione del mondo a Spagna '82, all'Italpress- vedo ancora la Roma, una squadra che organizzata e capace di giocare un bel calcio, anche se ai giallorossi manca ancora qualcosa per essere alla pari dei campioni d'Italia. Juventus e Milan hanno ancora i lavori in corso e si stanno rafforzando. Comunque queste quattro restano le piu' forti". Ci sono comunque squadre ben attrezzate che, qualora una delle big dovesse fallire gli obiettivi, sono pronte a prenderne il posto: "Palermo, Fiorentina e Sampdoria sono in grado di lottare anche per un posto in Champions se qualche grande compisse dei passi falsi. Una possibile rivelazione? Non considererei tale il Napoli, che ormai è una squadra di alta classifica. Piuttosto, potrebbe far bene la Lazio: l'anno scorso ha fatto un campionato sempre nei quartieri bassi, potrebbe ritrovare posizioni di vertice". Da grande attaccante, Altobelli non ha difficolta' nell'individuare quei bomber che ruberanno occhi e scena: "Se Totti gioca e sta bene, riuscirà ancora a fare i suoi venti gol e dunque a superare il record di Baggio".