Alle 18:30 il sorteggio del calendario di Serie A. Ritorno asimmetrico

14.07.2021 17:24 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Alle 18:30 il sorteggio del calendario di Serie A. Ritorno asimmetrico

La Serie A 2021/2022 nascerà questo pomeriggio alle 18:30. L'evento si terrà a Milano e si potrà vedere in diretta su DAZN, gazzetta.it e gli account social e Youtube della Lega Serie A e, ovviamente, anche su Vocegiallorossa.it che lo seguirà LIVE.

A differenza di quanto avvenuto in passato, ricorda La Gazzetta dello Sport, il girone di ritorno sarà asimettrico rispetto a quello d'andata, sulla base di quanto avviene già in campionati come Premier League, Liga e Ligue 1.

I CRITERI - Alcuni vincoli dovranno necessariamente essere rispettati. Non potranno esserci, come al solito, più di due coppie di incontri consecutivi in casa o in trasferta per girone e, soprattutto, una partita non potrà avere il proprio ritorno prima che siano stati disputati altri 8 incontri.

Prevista l'alternanza assoluta delle gare in casa e in trasferta per Milan, Inter, Juventus, Torino, Lazio, Roma, Genoa e Sampdoria. A tali squadre, vanno aggiunte anche Fiorentina, Empoli, Napoli e Salernitana, che dovranno alternarsi casa/trasferta per ragioni di ordine pubblico.

ALTRI VINCOLI - Nei quattro turni infrasettimanali feriali (5ª, 10ª, 15ª e 19ª giornata di andata), le gare tra le squadre impegnate nelle competizioni europee, quindi tra Atalanta, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli e Roma non saranno possibili, così come i derby d Genova, Milano, Roma, Torino e i derby regionali tra Fiorentina ed Empoli e Napoli e Salernitana.

LE DATE - La prima giornata si giocherà nel weekend del 21-22 agosto, con il campionato che si chiuderà esattamente 9 mesi dopo il 22 maggio. Cinque turni infrasettimanali datati 22 settembre, 27 ottobre, 1° e 22 dicembre e 6 gennaio. Cinque soste per le nazionali: 5 settembre, 10 ottobre, 14 novembre, 30 gennaio (per la Coppa d'Africa), 27 marzo. Sosta tra il 23 dicembre e il 5 gennaio.