Roma Femminile, Soffia: "Giocare a Roma aumenta la pressione ma anche la voglia di migliorarsi"

30.06.2020 15:46 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Roma Femminile, Soffia: "Giocare a Roma aumenta la pressione ma anche la voglia di migliorarsi"

Tramite il proprio profilo Instagram, Angelica Soffia, difensore della Roma Femminile, ha risposto ad alcune domande dei suoi follower.

La cosa più bella di Roma?
"Le persone, senza dubbio! Solari, simpatiche, disponibili".

Ti piacerebbe provare a giocare all'estero in futuro?
"Si, mi piacerebbe fare una nuova esperienza all'estero per alzare il mio livello. Ma per ora ho solo la Roma in mente".

Ti aspettavi così tanto affetto?
"Sono una persona con non troppa autostima, quindi non mi sarei mai aspettata che qualcuno si potesse affezionare a me dal punto di vista calcistico, ma mi fa sempre molto piacere e mi stimola a dare il meglio di me".

Cosa vuol dire giocare in una delle squadre più importanti d'Italia?
"Quest'anno mi sono resa conto di cosa voglia dire, aumenta la pressione ma anche la voglia di migliorare se stessi per rendere al meglio. Sbagliare è concesso sempre meno".