Roma Femminile, Bartoli: "Mi è mancato tutto, sono felice di essere qui. Avere tre competizioni è stimolante"

09.07.2020 20:49 di Alessandro Pau   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Roma Femminile, Bartoli: "Mi è mancato tutto, sono felice di essere qui. Avere tre competizioni è stimolante"

Oggi pomeriggio è partita la preparazione della Roma Femminile verso la nuova stagione, che prenderà il via il 22 agosto con la prima giornata di campionato. Dopo mesi di separazione forzata e allenamenti individuali, la squadra si è finalmente ritrovata al Giulio Onesti per il primo allenamento. Il capitano giallorosso Elisa Bartoli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al sito ufficiale della società:

Cosa ti è mancato di più?
“Campo e spogliatoio mi sono mancati tantissimo, soprattutto le mie compagne, lo staff e tutto ciò che ruota intorno alla nostra squadra. È difficile spiegare allenamenti, fatiche, sorrisi e pianti che si fanno durante l’anno, è qualcosa che davvero manca. Sono felice di essere di nuovo qui, di riprendere con il gruppo e tutto lo staff. Speriamo bene”.

Sarà una stagione lunga che vi vedrà impegnate su tre fronti, uno dei quali è la Supercoppa che coinvolgerà le prime quattro classificate dello scorso campionato…
“Sì, è la prima volta che ripartiamo il 22 agosto, sarà un campionato lungo. Avere tre competizioni davanti è stimolante e bello, sono felice della formula della Supercoppa perché visto come si era concluso il campionato precedente è stata una giusta decisione. Vogliamo affrontare tutte al massimo e magari ci sarà qualche sorpresa”.

Che campionato ti aspetti?
“Mi aspetto un campionato con una partenza forte e brillante, con un gruppo unito come lo siamo state in questi due anni. Dobbiamo pensare partita per partita, senza fare programmi. Dobbiamo impegnarci giorno e per giorno e vedremo dove arriveremo”.