Tutto fermo sul fronte stadio

12.09.2018 09:01 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Tutto fermo sul fronte stadio

Il Tempo oggi in edicola fa il punto sull'intricata situazione stadio. Tutto è fermo dall'avvio dell'inchiesta che ha travolto Luca Parnasi, l'imprenditore cui era stato affidato il progetto e arrestato lo scorso giugno (ha passato oltre un mese in carcere). Nonostante l'inchiesta non verta in maniera specifica sullo stadio, alcune intercettazioni hanno fatto scattare qualche campanello di allarme sugli studi sui flussi di traffico, che devono essere ora revisionati. Studi che, parola della Sindaca Raggi, dovranno essere controllati da un soggetto terzo ma, ad oggi, ancora nessun documento è stato prodotto per iniziare la ricerca del soggetto che dovrà effettuare i controlli. Tutto fermo, quindi, in Campidoglio.