Pallotta: "La trattativa per il passaggio di proprietà non può condizionare la squadra, deve pensare a giocare"

17.02.2020 10:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Pallotta: "La trattativa per il passaggio di proprietà non può condizionare la squadra, deve pensare a giocare"

Nonostante sia vicino a cedere la Roma a Friedkin, l'attuale presidente giallorosso James Pallotta si mostra vicino alla squadra, reduce da un terribile - sportivamente parlando - inizio di 2020. Ecco le sue parole riportate da La Gazzetta dello Sport:

“Il fatto che ci sia una trattativa in corso non può condizionare. Questa squadra ha tutto per fare bene. Deve solo giocare”.