Pallotta: "Ai conti della Roma ci penso io"

30.05.2020 14:40 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Pallotta: "Ai conti della Roma ci penso io"

Sembra più lontana la trattativa per il passaggio di proprietà da James Pallotta a Dan Friedkin. L'attuale presidente giallorosso, infatti, non ha neanche risposto all'ultima offerta e ora il suo compito sarà quello di provare a sistemare i conti. Come riportato da Il Corriere dello Sport, il patron ha dichiarato: “Ai conti della Roma ci penso io”. Uno degli obiettivi a lungo termine è l’abbattimento dei costi con un taglio agli ingaggi dei giocatori ma anche una ristrutturazione all’interno della società, che al momento vede pagati circa 250 dipendenti.