Mancini: "Fonseca ha un concetto di gioco brillante. De Rossi nel mio staff? C'è tempo per lavorare insieme"

18.08.2019 09:20 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mancini: "Fonseca ha un concetto di gioco brillante. De Rossi nel mio staff? C'è tempo per lavorare insieme"

Roberto Mancini, CT dell'Italia ha rilasciato questa intervista a La Gazzetta dello Sport in cui parla anche della Roma: 

E per Mancini farà la differenza avere un ruolo importante nella Roma?
«Io l’ho già fatto giocare: difensore molto fisico, uno in cui credo. Ma gli servirà un po’ di tempo: lo stesso che, a suo tempo, servì a Chiellini e Bonucci. E spero che presto torni a stare bene anche Caldara».

La casella del laterale destro la preoccupa un po’?
«No: abbiamo Florenzi, Piccini, spero che Conti possa tornare quello dell’Atalanta e Di Lorenzo può essere una bella sorpresa: l’anno scorso ha giocato un gran campionato

La incuriosisce la Roma di Fonseca?
«È un bravo allenatore: filosofia calcistica portoghese, ha un concetto di gioco brillante. È vero che in Ucraina vince quasi sempre lo Shakhtar, ma la sua squadra ha sempre fatto un buon calcio».

De Rossi ha scelto il Boca Juniors: era presto per entrare nel suo staff tecnico?
«Daniele aveva ancora voglia di giocare e la chance Boca, squadra con una storia incredibile, per lui può essere una grande esperienza. Lui è giovane, io anche: c’è tempo per lavorare insieme».