Ipotesi scambio Dzeko-Eriksen, il bosniaco offerto a tre club

24.01.2021 09:45 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Ipotesi scambio Dzeko-Eriksen, il bosniaco offerto a tre club
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Con Edin Dzeko separato in casa, si animano gli ultimi giorni di mercato in casa Roma. La Gazzetta dello Sport parla di un ipotetico scambio di cui i giallorossi stanno parlando con l'Inter: il bosniaco a Milano e Christian Eriksen a Roma. Secondo quanto riportato dalla rosea, da Trigoria sarebbe arrivato l'assenso a trattare, con Tiago Pinto favorevole all'acquisto del danese, mentre Suning avrebbe bloccato tutto perché l'obiettivo è solo sfoltire in questo mercato. Dzeko ed Eriksen percepiscono lo stesso ingaggio (7,5 milioni netti) ma l'Inter paga al lordo una cifra inferiore, avendo preso l'ex Tottenham sfruttando gli sgravi del decreto crescita.
Ci sarebbe un problema anche per la Roma, che cederebbe un attaccante per prendere un altro calciatore che gioca sulla trequarti, avendo già Mkhitaryan, Pedro, Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy e Perez.

Il Corriere della Sera rivela, inoltre, che Dzeko è stato offerto a PSG, Juventus e Inter senza trovare alcuna risposta positiva a causa del suo alto ingaggio abbinato alla sua carta di identità (ha 34 anni).

Il Tempo scrive che venerdì scorso è andato in scena un incontro, a Trigoria, tra il manager del giocatore, Alessandro Lucci, e la dirigenza giallorossa, che gli ha affidato il compito di trovare una soluzione e una squadra interessata al bosniaco.