In caso di stop al campionato la Roma chiederà un sacrificio a Dzeko. Viva l'ipotesi di una cessione

22.04.2020 12:45 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
In caso di stop al campionato la Roma chiederà un sacrificio a Dzeko. Viva l'ipotesi di una cessione
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Come riferito da La Gazzetta dello Sport, qualora il campionato non dovesse riprendere e dovesse, quindi, sfumare anche la Champions la Roma chiederà un sacrificio a Edin Dzeko. Il giocatore guadagna 7 milioni di euro netti fino al 2022 e il club è pronto a proporgli il taglio del 15% dell'ingaggio, l'estensione di un altro anno di contratto, con spalmatura dell'ingaggio, la cessione gratuita del cartellino o con una buonuscita.

Come scrive Il Corriere dello Sport, Dzeko vorrebbe continuare la sua avventura in giallorosso, ma se esiste la possibilità di cederlo, si proceda. L'alternativa è spalmarsi l'ingaggio fino al 2023. Intanto alla finestra per il bosniaco ci sono Inter, Chelsea, Real Madrid e Fiorentina.