Diritti tv, Spadafora vuole tornare alla vendita individuale

09.03.2020 10:01 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Diritti tv, Spadafora vuole tornare alla vendita individuale
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Come riferito da Il Messaggero, il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, sta pensando di tornare alla vendita soggettiva dei diritti tv, non più collettiva, facendo sì che ogni club possa così negoziare singolarmente la cessione dei propri diritti televisivi. Fu la Legge Melandri del 2007 a stabilire che la Lega dovesse vendere i diritti tv in forma collettiva, vietando ai club di trattare per conto proprio per ridurre il gap tra le grandi e le piccole società.