Calciomercato Roma - Serviranno meno plusvalenze entro giugno

15.05.2024 10:34 di  Benedetta Uccheddu   vedi letture
Calciomercato Roma - Serviranno meno plusvalenze entro giugno
© foto di Emiliano Tomasini

Lo scorso anno, la necessità di fare plusvalenze obbligò Tiago Pinto a trovare circa 30 milioni entro il 30 giugno prima di potersi concentrare sul mercato in entrata. Quest'anno, invece, la situazione potrebbe essere un pochino diversa.
Come riportato dal Corriere dello Sport, infattipotrebbero essere soltanto dieci milioni le plusvalenze da realizzare o forse anche meno. Il buon lavoro fatto nel 2023 ha diffuso un cospicuo ottimismo sulle prospettive economiche della Roma per il futuro, a partire dalla prossima stagione.

La dirigenza giallorossa sta ultimando le analisi prima di arrivare ad una cifra esatta ma si spera in un buon risultato finale. Ciò dovrebbe rappresentare un mercato più sciolto ed elastico, meno vincolato dai paletti imposti dalla UEFA.