Buffon: "Totti? Dopo due anni di apprendistato, devi avere la possibilità di esprimere il tuo valore"

16.06.2019 09:26 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Buffon: "Totti? Dopo due anni di apprendistato, devi avere la possibilità di esprimere il tuo valore"

Gianluigi Buffon, che dal 1° luglio sarà ufficialmente senza contratto, ha parlato di Totti e De Rossi

«Totti? Posso capire. Dopo uno o due anni di apprendistato, un passaggio necessario, utile, devi stringere e capire se ti viene data la possibilità di esprimere il tuo valore, sfruttando le tue conoscenze. Serve la gratificazione. Francesco ha molto da dare. De Rossi? Lele l’ho a cuore. Un uomo che affronta di petto tutte le situazioni, perfino le più complicate. Ci mette la faccia. Mi è sempre piaciuto, è uno che sa anche riconoscere l’errore. Perché l’esiste l’errore assoluto e quello relativo e lui, quando e se ha sbagliato, l’ha fatto nel momento in cui l’istinto ha prevalso sul resto. Anche gli errori devono essere contestualizzati. Mai banale, Lele». Lo riporta Il Corriere dello Sport.