Aggressione ad alcuni giornalisti da parte degli addetti alla sicurezza della Roma

18.05.2022 08:50 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
Aggressione ad alcuni giornalisti da parte degli addetti alla sicurezza della Roma
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Messaggero racconta dell'aggressione subita da un proprio giornalista e altri due colleghi da parte degli addetti alla sicurezza della Roma. L'episodio è avvenuto ieri sera, fuori dal ristorante dove la squadra si era riunita a cena. I giocatori non erano visibili dall'esterno del ristorante e dunque alcuni cronisti si sono recati in appartamenti vicini più alti, per provare a scattare alcune foto e video della cena. L'idea non è stata apprezzata dagli addetti alla sicurezza della Roma, che hanno atteso i giornalisti all'esterno. Un giornalista de Il Messaggero ha iniziato a riprendere la scena, cosa che ha ulteriormente innervosito gli addetti alla sicurezza. Al rifiuto del giornalista di mostrare il video è iniziata l'aggressione fisica tra spinte e camice strappate. Solamente l'arrivo di due agenti di Polizia ha interrotto l'aggressione e riportato la situazione in ordine.  Successivamente - come da prassi - gli agenti hanno proceduto a identificare i protagonisti della vicenda e ad ascoltare le loro versioni dei fatti.