La FIFA apre un fascicolo contro l'Uruguay a seguito della rissa dopo la partita col Ghana

06.12.2022 05:00 di Andrea Gonini Twitter:    vedi letture
La FIFA apre un fascicolo contro l'Uruguay a seguito della rissa dopo la partita col Ghana
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La FIFA ha aperto un fascicolo disciplinare contro l'Uruguay dopo i fatti di venerdì scorso, quando al termine della partita contro il Ghana, che ha sancito l'eliminazione della Celeste, alcuni giocatori sono andati in escandescenze a seguito di un mancato rigore assegnato dal tedesco Daniel Siebert per un fallo dai danni di Edinson Cavani. Diversi giocatori a fine gara hanno circondato e protestato vivacemente nei confronti del direttore di gara, arrivando anche a pesanti insulti e, nel caso di Muslera, anche a spintoni. Oltre al portiere, sotto la lente d'ingrandimento della FIFA vi sono José Maria Gimenez, Diego Godin ed Edinson Cavani. Quest'ultimo, imboccando la strada degli spogliatoi ha di proposito rotto il monitor del VAR. I giocatori in questione rischiano lunghe squalifiche e multe salate.