Zaniolo show col Sunderland lancia messaggi sia alla Roma che alla Juve

14.07.2022 08:45 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Il podcast di Luca d'Alessandro
Zaniolo show col Sunderland lancia messaggi sia alla Roma che alla Juve
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nuovo appuntamento con i podcast di VoceGialloRossa.it: ogni giorno, dal lunedì al venerdì, approfondiremo con le voci dei nostri redattori uno dei temi più importanti della giornata.

Prima amichevole della Roma in Portogallo, contro gli inglesi del Sunderland. Mourinho riparte con una vittoria, con un secco 2-0. Ad aprire il match è Afena-Gyan, ma la notizia del giorno è il ritorno in campo di Nicolò Zaniolo. Il numero 22 è alle prese di un intrigo di mercato con la Juventus, incontri tra le parti, indizi social e notizie che lo vogliono calcare la mano per accelerare la propria cessione. A parlare, questa volta, è stato il campo. Lo Special One schiera Zaniolo nel secondo tempo con Volpato a supporto e Felix accanto. Da qui il mezzogiorno di fuoco di Nicolò: dapprima la sua solita progressione che per fermarlo è servito soltanto prenderlo per la maglietta, poi dal nulla inventa un tiro potente quanto preciso che si stampa sul palo interno, poi il gol con cui chiude il match. 45 minuti intensi, così come i messaggi inviati a 360°. Lato Roma, si è visto come Zaniolo sia a tutti gli effetti un giocatore dentro il progetto tecnico e quindi non è in "saldo". Lato giocatore, con la sua prestazione eccellente ha mandato un ulteriore messaggio sulle sue doti che vorrebbe fossero ricompensate adeguatamente con un contratto top (sponda Roma) e che se veramente la Juventus è interessata al giocatore di rompere gli indugi, senza stare a badare al milione più, milione meno.