Più di 100 partite in stagione per Roma e Leicester: obiettivo Tirana oltre la stanchezza

04.05.2022 19:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Più di 100 partite in stagione per Roma e Leicester: obiettivo Tirana oltre la stanchezza
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

Nuovo appuntamento con i podcast di VoceGialloRossa.it: ogni giorno, dal lunedì al venerdì, approfondiremo con le voci dei nostri redattori uno dei temi più importanti della giornata.

Oggi inizieremo a parlare nello specifico di Roma-Leicester, in programma giovedì 5 maggio alle ore 21:00 e valida per il ritorno delle semifinali di Conference League. 

Una sfida che vede di fronte due tra le squadre che hanno giocato maggiormente in questa stagione. La Roma, infatti, è scesa in campo ben 50 volte, la prima delle quali lo scorso 19 agosto contro il Trabzonspor. Il Leicester, però, non è da meno, anzi, è avanti ai rivali giallorossi con 52 partite giocate. Un debutto stagionale, tra l'altro, che è coinciso con la vittoria nel Community Shield contro il Manchester City del 7 agosto per 1-0, deciso da un gol dell'ex Iheanacho.

Dopo aver optato per dei cambi, più o meno ampi, nell'ultima gara di campionato (il Leicester ha perso 3-1 con il Tottenham e la Roma ha pareggiato 0-0 contro il Bologna), giovedì vedremo in campo le migliori formazioni possibili di Roma e Leicester. Ovviamente, al netto di qualche infortunio come quello di Mkhitaryan, sicuro assente, e delle condizioni di Maddison (problema all'anca) e Dewsbury-Hall (problema al polpaccio) che appaiono in dubbio.